I Migliori Guanti Per Barbecue

Quali sono i migliori guanti per barbecue?

Ai Ai.. Scotta scotta.. brucia!!.. Questa è la classica “frase” che si invoca ogniqualvolta vengono sfidati a mani scoperte i nostri cari e amati amici elettrici, di nome barbecue, griglia o piastra. Ti capisco, ci sono passato anche io quando ero ancora giovane e inesperto, ma tutti sanno che se non hai grigliato almeno una volta in giovane età sicuramente non hai passato un’adolescenza felice. Ovviamente sto scherzando, ma visto che sei arrivato a leggere fino a questo punto ti considero un grigliatore curioso con tanta voglia di imparare e se sei ancora alle prime armi, in questo caso se ti va puoi puoi approfondire altri argomenti cliccando qui. Invece se già ti consideri un veterano della griglia con ore e ore di grigliate alle spalle e sei atterrato direttamente su questa pagina allora puoi dare un’occhiata in giro sul mio sito e trovare qualcosa di interessante che fa al caso tuo. Ma ora basta chiacchere.. ora voglio mostrarti i migliori guanti per barbecue! Giovani e diversamente giovani, novizi e reduci salite sulla giostra e iniziamo.. il primo giro lo offro io! Ma quali caratteristiche deve avere un buon guanto per barbecue? Sicuramente le prime cose da osservare sono le  proprietà ignifughe (deve resistere ad alte temperature) e di resistenza al calore del materiale di cui è composto (solitamente si trovano in silicone, pelle o stoffa). Un guantosemplice” da cucina che innanzitutto è poco maneggevole (cosa che per un buon guanto per barbecue è indispensabile) e reggerà il calore per pochi secondi contro le temperature infernali del barbecue che arrivano oltre 300°. Si, hai letto bene oltre 300°, spaventoso! Inoltre un buon guanto per barbecue deve permettere una facile pulizia di esso. Fatta una breve presentazione di quello che ti aspetta ora andiamo a vedere in dettaglio quali sono i migliori guanti per barbecue. Si comincia, Let’s go!

Osservate con quale tranquillità si griglia indossando ottimi guanti per barbecue

Guanti per barbecue in cuoio Weber

Partiamo col guanto taglia unica per vestire comodamente tutte le diverse mani di noi grigliatori. Sto parlando del guanto per barbecue Weber, un certezza, visto la grandezza del marchio nel campo fi da te. Un prodotto per grigliare con stile visto il loro accattivante design. Hanno una buona resistenza al calore grazie al cuoio di ottima qualità che vi permetterà di grigliare in tranquillità senza paura di “bruciarsi“, attenti però ai liquidi bollenti che i guanti in pelle potrebbero assorbire! Cercate sempre di tenere il guanto asciutto. Infine se sei amante del mondo Weber ti lascio un’articolo molto interessante riguardo il loro eccezionale barbecue.

Weber 17896 - Guanti in Cuoio per Barbecue, Nero
Weber 17896 - Guanti in Cuoio per Barbecue, Nero
Prime  Price: € 29,95 vedi su Amazon
Price incl. VAT., Excl. Shipping

Guanti per barbecue in cotone Inkbird

Questi guanti per barbecue sono una vera e propria garanzia, composti in tessuto aramide esattamente come gli indumenti ignifughi che indossano i vigili del fuoco e di materiale isolante per proteggere le tue mani contro l’esposizione alle fiamme libere. La sua leggera fodera è in cotone traspirante per dare il massimo comfort della lunghezza di ben 14 cm che protegge e copre comodamente i tuoi polsi e le avanbraccia evitando ustioni involontarie. Superficie di questi guanti da barbecue in silicone sulla zona del palmo e delle dita per aiutarti ad afferrare saldamente tutti i tuoi oggetti bollenti come padelle, pentole o mettere le mani nel forno a microonde; quindi molto adatti anche da usare in cucina oltre che sulla tua griglia. Il guanto per barbecue in cotone Inkbird si adatta perfettamente a mani di uomini e donne e può essere comodamente lavato a mano o in lavatrice. N.B. ti ricordo che questo modello di guanti in cotone per BBQ non è impermeabile e quindi non va utilizzato con dei liquidi caldi.


Guanti per barbecue in cotone MLMLANT

Altro modello di guanti da barbecue fatti in fibra aramidica deyan ad altissima resistenza e cotone. Costituiti da ben tre strati di materiale con funzioni differenti, il primo strato contro lo scivolamento è composto da strisce intrecciate in silicone atossico, il secondo strato in fibra aramidica (fibra usata dai vigili del fuoco) resiste contro le elevate temperature (fino a 932°F o 500°C), taglio, acidi e alcali mentre il terzo ed ultimo strato è realizzato in cotone poliestere di prima qualità per dare una doppia protezione ma allo stesso tempo offrire traspirabilità e comfort. Guanti per barbecue dal design allungato dei polsini per proteggere polsi e avanbraccia, ribaltabili, perciò non importa che tu sia destrimano o mancino i guanti per barbecue MLMLANT calzeranno sempre perfettamente. Completamente lavabili in lavatrice e molto facili da pulire. Unico punto debole di questi guanti per barbecue è il loro spessore, che se da una parte con i suoi tre strati proteggono molto bene le mani dall’altra sacrificano un pochino la maneggevolezza e la sensibilità ragion per cui scegli con cura le diverse taglie disponibili.


Guanti per barbecue in cotone Opaceluuk

Altro ottimo paio di guanti per barbecue forniti da Opaceluuk, guanti stratificati di qualità Premium realizzati col nostro alleato preferito che ci tiene al sicuro dal calore prolungato (proteggono fino a 932 ℉, 500 ℃) durante le nostre grigliate, il tessuto aramidico, con strati che offrono protezione da tagli accidentali sulle mani e comfort. Perfetti per grigliare, cuocere sulle piastra e per i vostri barbecue. Comodi e ottimi per introdurre le mani all’interno di ambienti caldi, esempio per maneggiare o girare i vostri cibi preferiti, potrete addirittura togliere i vostri ceppi dal camino! Ma attenzione: i guanti garantiscono una protezione prolungata contro esposizione al calore e tenuta di oggetti caldi, tuttavia ti consiglio di attendere alcuni secondi affinché la maggior parte dell’aria calda si dissolva prima di effettuare qualsiasi operazione dentro a dispositivi che ancora sono roventi. Un paio di guanti per barbecue traspiranti grazie all’ottimo cotone di cui sono composti evitando la sudorazione delle tue mani con protezione per polsi e avanbraccia lunga 15 cm. Modello di guanti per barbecue indossabili in entrambi i lati visto che non c’è distinzione tra destra e sinistra, facilissimi da pulire con design a gancio per essere appesi ovunque. Taglia di guanti BBQ unisex che può essere indossata da persone alte da 165 cm fino a 195 cm con un peso che va dai 50 kg ai 100 kg.


Guanti per barbecue in silicone Loveuing

Spezziamo un’attimo la classifica prendendo in esame un guanto diverso dai precedenti, mi riferisco ai guanti per barbecue in silicone Loveuing. Guanti a doppio strato, internamente composti da morbido cotone e esternamente in silicone atossico (senza BPA), quindi ottimo per l’uso alimentare. Questo modello di guanti per barbecue offre una protezione contro il calore leggermente inferiore rispetto ad altri modelli già descritti in questo articolo ma comunque parliamo di temperature che vanno da -40 fino a 235 °C. Il rovescio della medaglia però va in favore al prodotto di Loveuing che prevede una pulizia super facile dei guanti, basta lavarli sotto l’acqua tiepida con un po’ sapone e asciugarli con un canovaccio ed il gioco è fatto. Guanti BBQ adatti anche per una corsa in lavastoviglie, usciranno come nuovi. Un altro punto a favore sono le cinque dita separate, che offrono un’eccezionale grip grazie anche al silicone e una maneggevolezza unica per una maggiore sensibilità durante le vostre operazioni di grigliatura. Questo modello di guanti BBQ si trova in due taglie (corto e lungo) e tre diversi colori (azzurro, rosso e arancione).


Guanti per barbecue in cotone Win.Max

Ti presento ora un modello di guanti per barbecue trai più venduti e apprezzati sul mercato, sto parlando dei mitici guanti prodotti da Win.Max! Parto subito col dire che sono guanti BBQ certificati EN 407 e EN 420, tradotto significa che rispettano lo standard europeo di protezione delle mani. Assolutamente ignifughi grazie alla loro combinazione di fibre aramidiche e strisce di silicone che permettono di maneggiare dai 7 ai 10 secondi oggetti o cibi che sfiorano gli 800 C°. Stabili e sicuri grazie all’antiscivolo e all’antitaglio che questi guanti BBQ offrono mettendoti al sicuro da tutte le attività in zona griglia, piastra e barbecue. Completamente lavabili, anche in lavatrice, fodera interna composta completamente da cotone per offrire comfort anche sulla protezione per polsi e avanbraccia che si estende per 14 cm. Guanti per barbecue prodotti in taglia unica dalle dimensioni che permettono di essere indossati sia da uomini che donne, mancini o destrosi.


La vera forza non si misura in cosa grigli, ma in cosa proteggi

Cit. Er Grigliadores


Guanti per barbecue in cotone Rösle

Fascia di prezzo che si colloca nella media per i guanti BBQ Rösle che piazzano un prodotto premium pregiato in taglia unica, realizzato coi migliori materiali per offrirti un’ottima protezione alle mani grazie sempre usando le ormai famose fibre aramidiche usate dai vigili del fuoco, ai quali permette di domare gli incendi. Silicone che permette una facile presa di oggetti bollenti, resistenza e facilità di utilizzo. La fodera interna realizzata in cotone garantisce una piacevole vestibilità lasciando libertà di movimento tra i ferri caldi della tua griglia, piastra o barbecue. Il rinforzo in pelle tra pollice e indice garantisce un‘aiuto contro il calore che arriva fino a 350 C° prodotto dai tuoi amici griglia-carne e per tutelare le nostre avanbraccia il polsino è stato maggiorato. Guanti per barbecue comodamente lavabili in lavatrice a 30°.


Guanti per barbecue in cotone Moesta

Design accattivante per i nostri prossimi guanti BBQ realizzati da Moesta che ha impresso l’immagine di una testa di toro sulla parte del palmo in silicone, un vero e proprio prodotto per professionisti ai quali non può di certo mancare. Grazie alle ottime fibre di meta-aramide Nomex (utilizzato anche per le tute di gara dei piloti) la sicurezza è garantita fino a temperature che arrivano ai 500 C° e come sempre il polsino allungato offre tranquillità e sicurezza a chi li usa. Questi guanti per barbecue si trovano in taglia unica (lascio sotto anche il link dello stesso prodotto acquistabile in taglia S – M) che grazie al rivestimento interno in cotone offrono un’eccellente vestibilità preservando la sensibilità delle tue dita.

Moesta-BBQ, GrillGloves No. 1, guanti per grill da professionisti
Moesta-BBQ, GrillGloves No. 1, guanti per grill da professionisti
Prime  Price: € 42,61 vedi su Amazon
Price incl. VAT., Excl. Shipping


Guanto per barbecue in cotone Weber

All’inizio di questo articolo abbiamo visto i guanti BBQ Weber in pelle, ora vediamo la proposta in cotone della casa americana, un guanto per chi usa il barbecue o maneggia piastre o ancora, per chi opera sulla griglia abitualmente. Senza troppi giri di parole per chi conosce il marchio in questione (Weber), in particolare da chi è appassionato di BBQ, ovviamente ne distingue le sue indubbie qualità per uso e materiali di ottima fattura. Un guanto per barbecue prodotto in unica taglia, semplice, disegnato per effettuare una presa veloce di tutti gli utensili, la sua lunghezza protegge l’avanbraccio consegnandolo nelle “mani” della sicurezza durante le tue grigliate.

Weber 6472 - Guantone per Barbecue
Weber 6472 - Guantone per Barbecue
 Price: € 15,75 vedi su Amazon
Price incl. VAT., Excl. Shipping

Guanti per barbecue in cotone Guzack

Chi non vorrebbe dei guanti BBQ con tanto di ragnatela in silicone disegnata per sembrare spiderman alla griglia? Io sicuramente! Guanti per barbecue molto resistenti con due strati per fronteggiare il calore estremo fino a (932ºF / 500ºC), tessuto in fibra di Kevlar e silicone posizionato sui palmi per garantire prese rocciose sui tuoi piatti bollenti. Le cinque dita che affondano nella fodera interna in cotone scorrono libere dentro a questi guanti BBQ per un facile movimento e una facilissima pulizia che può avvenire a mano o in lavatrice. Polsino molto lungo per la protezione delle avanbraccia che arriva fino a 15,5 cm, insomma, una sicurezza non da poco. Faccio presente che il modello non è adatto per la protezione contro liquidi bollenti e gas caldi. Quindi occhio sempre a dove li adoperate.


Guanti per barbecue in cotone Senxingyan

Un altro paio di guanti per barbecue che meritano di diritto di entrare in questa lista che se nel paragrafo precedente potevano sembrare quelli di spiderman, questa volta trattiamo dei guanti BBQ in stile horror!! No, non voglio farti paura ma voglio descriverti le paurose qualità di questi proteggi mani che resistono fino a 800 C° e sai perché? Perché sono certificati sullo standard EN407 e di conseguenza permettono di esporsi a temperature molto elevate. Palmati in silicone permettono ottime prese per non far scivolare nulla a terra e lavorare come un vero professionista sulla griglia, il morbidissimo cotone assorbe il sudore prodotto dalle mani esposte ad alte temperature, poi una volta sporchi si lavano tranquillamente a mano, in lavatrice o lavastoviglie. Questi guanti per barbecue calzano perfettamente a uomini e donne e possono operare in cucina, forno, fornelli, riparazioni elettriche e saldature, in pratica un guanto BBQ dai mille usi. Quasi come indossare un coltellino svizzero alle mani. Senxingyan tiene ai suoi clienti e offre una garanzia clienti di sei mesi per qualsiasi problema di qualità.


Guanti per barbecue in pelle Höfats

Yeah! Rock’n’Roll! Chiudiamo in bellezza con il guanto BBQ bicolore in pelle naturale scamosciata e kevlar di Höfats. Tra le sue caratteristiche principali possiamo ammirare certamente i due certificati EN 388 e EN 407 conquistati dopo rigidi test, resistenti ad temperature che arrivano fino ai 500 C°, repellenti allo sporco, resistenti al taglio e una perfetta vestibilità che rendono questi guanti per barbecue davvero molto pratici. Insomma che altro dire?! Direi parlano da soli. Solo un’ultima cosa, ti ricordo che questi bellissimi santi protettori delle cinque dita perfetti per tutte le occasioni sono lavabili solo a mano visto la loro composizione in pelle.


Considerazioni finali – migliori guanti per barbecue

Abbiamo visto in questo articolo una miriade di guanti per BBQ, da quelli in pelle a quelli in cotone, passando per quelli in silicone, dai più resistenti a quelli multiuso. Ma prima di proseguire voglio dirti che per esperienza non esiste un perfetto guanto per barbecue ma esiste il guanto per barbecue perfetto per le proprie esigenze. Quindi valuta bene prima dell’acquisto e compra sempre il guanto che meglio copre il tuo fabbisogno di grigliatore. Di seguito ti faccio un breve riassunto, elencandoti tutte le caratteristiche che devi tenere in considerazione mentre acquisti tuoi prossimi guanti BBQ.

MATERIALI – tra le prime cose da valutare per i tuoi prossimi guanti BBQ è il materiale principale con il quale sono composti, te li elenco di seguito:

  • PELLE – sicuramente quando la scelta ricade sui guanti di pelle si punta molto sul design e sulla comodità, ma purtroppo non hanno un ottimale resistenza contro il calore. Valuta sempre bene le caratteristiche dei guanti BBQ che vuoi acquistare e scegli in base ai tuoi bisogni, troverai sicuramente il guanto adatto a te nella mia recensione.
  • SILICONE – un materiale molto in voga usato per la realizzazione dei guanti in generale, molto facili da lavare, resistenti e se di buona fattura sono realizzati con silicone atossico (senza BPA) per uso alimentare. Non esenti da difetti anche loro visto la scarsa adattabilità alla forma delle mani e molte volte senza la copertura per polsi e avanbraccia. Ma non disperare, ho selezionato per te solo i migliori guanti per permetterti di effettuare grigliate sempre al TOP!
  • STOFFA – molto apprezzati sul mercato grazie alla loro maneggevolezza e resistenza al calore, ma non adatti a tutti gli usi come per altri modelli di guanti per barbecue che ti ho descritto nel mio articolo.

RESISTENZA AL CALORE – un punto fondamentale che non può di certo mancare ai nostri prossimi guanti per barbecue, se vuoi diventare un vero professionista della griglia scegli con attenzione le caratteristiche di resistenza al calore riportate sui guanti e non farti ingannare dal prezzo che molte volte è conveniente, ma purtroppo va quasi sempre a discapito di una buona protezione delle mani.

PULIZIA – capiterà prima o poi che i guanti BBQ che hai acquistato purtroppo si sporcheranno perdendo la loro bellezza iniziale causa le infinite ore sulla griglia. Concordi? Anche in questo caso fai bene le tue valutazioni, i guanti in silicone sono facilmente lavabili ma a discapito della vestibilità, quelli in pelle vanno lavati prestando molta più attenzione rispetto ad altri materiali e quelli in tessuto solitamente si lavano molto semplicemente anche in lavatrice.

COMFORT – caratteristica questa sottovalutata molte volte, i guanti BBQ scelti devono dare sicurezza nei movimenti e devono permettere una buona mobilità delle mani. Ne esistono di molte tipologie, nell’articolo ho scelto per te quelli a taglia unica e altri che permettono un’adattabilità su misura.

DURATA – stanco dei soliti guanti casalinghi usa e getta? Non preoccuparti, nel mio articolo ti ho riportato guanti per barbecue che si distinguono da altri modelli per la loro durata che ti accompagneranno attraverso anni di grigliate. Presta sempre molta attenzione, scegli in base alle caratteristiche e non al prezzo, tante volte spesa minore è uguale a una durata inferiore.

Spero di essere stato esaustivo e di aiuto in questo lungo articolo dedicato ai migliori guanti per barbecue. Se sei arrivato fin qui a leggere ti considero un vero grigliatore e divoratore di sapere in ambito BBQ. Ti ringrazio molto e se ti va ti invito a leggere altri miei articoli per approfondire e continuare la tua strada per diventare grigliatore professionista oppure per consolidare il tuo sapere. Let’s Grill!!! La Migliore Sala Barbecue Vegana, La migliore Salsa Barbecue Americana, Zucchine Grigliate.

Cosa ne pensano i lettori
[Total: 3 Punteggio: 5]

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.